Fuori alla strada dove vivo, una bancarella espone gambe di plastica con annesse calze di varie fantasie. Ogni tanto mi piace immaginarle reali. Roba da Il Collezionista DOssa.. Cioè femori. Vabbè ci siamo capiti. Non ho mai visto quel film ma penso che saprei sviluppare un buon tema se la traccia datami fosse “il collezionista d’ossa”. Vabbè dopo aver seguito The Walking Dead sembra normale sapersi muovere in questo campo. Ormai credo di aver visto di tutto. Sono talmente preparato alla morte che posso tornare a fare torture sulle mosche (Dai su mandatemi quelli di Greenpeace!). Da bambino facevo tanti esperimenti su di loro. Non come Peppe che cercava di creare un nuova stirpe di mosche senza un’ala (in un lontano futuro, vedremo). Ma mediamente a questi livelli. Una volta sperimentammo anche l’acido, io e un mio amico. Sadico eh?

Ma quando sei bambino, l’unica cosa che ti rende un pazzo criminale, è la curiosità. Poi quando l’acido ti finisce sulla pelle penetrandola beh… Capisci che è giunto il momento di fermarti. Maledetto piccolo pazzo.. (Parlo col me stesso del passato)(Hey Doc! Grande Giove!)

E tornando alle gambe appese sulla bancarella, immagino proprio pezzi di femore ancora freschi, con un taglio in cima da far invidia ai soliti pezzi di carne dei cartoni animati giapponesi (vecchio stampo). Si quelli che ti facevano venire una bucchina di fame solo a guardarli. Che poi i bambini, per un periodo, sono proprio dei carnivori di merda. Pazzi criminali carnivori. Credo di avercela con i bambini oggi. Comunque ritornando alle cosce, beh…Vederle appese morte, mi sembra come una perfetta rappresentazione della bellezza esteriore, al giorno d’oggi.

Rivenduta, svenduta, sbattuta in faccia fino al collasso della tua stessa definizione personale di bello. Te lo fanno piacere, bombardandoti fino alla morte. T’adda piacè! E a me, “nun m piac.. E l’amma cagnà”. Mi sento davvero tranquillo con me stesso, se una cosa mi piace prima che possa piacere a tutti. È fondamentale. Così mi emoziona! Le parigine già mi facevano arrapare prima che le mettessero tutte. Mi arrapano ancora ma non è più la stessa cosa! Non so dove voglio arrivare lo ammetto. Ma ammetto anche che se una cosa piace solo a me, vado in crisi se poi non piace a nessuno. Almeno a due o tre amici deve piacere se no, che senso ha..? Vabbè vaffanculo mi sono perso. Portatemi una mosca.

(Durante la stesura di questa ‘storia’ nessuna mosca è stata maltrattata).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: