C’era un venditore anziano di fazzoletti giù alla metro che cantava canzoni di Adriano Celentano con una voce stupenda.. Accento napoletano annesso. Una rielaborazione simpatica. Dopo 2 ore passate a guardare Italia’s got Talent, ti chiedi se quel tipo fosse stato in grado di prendere ‘4 si’. “Ma che diamine è simpatico! Originale!”. Un normale commento da spettatore televisivo. Forse dovrei ricominciare a smetterla con la TV. Mi manda il cervello sotto i binari. Ormai sono già nella metro da qualche minuto, e già mi viene l’ansia di quando dover scendere. Due fermate sono troppo poche per distrarsi. Per quanto ho aspettato la metro, per quanto io abbia usufruito del servizio e per quanto in realtà ho pagato il mio tanto apprezzato biglietto annuale… Il gioco non vale la candela. Normale commento da giudice televisivo. Forse uno di Masterchef. Porca puttana ho guardato anche quello, che diavolo mi succede! Questo è un normale atteggiamento per un nulla facente senza impegni. Io sono un nullafacente impegnato. Mi rilasso quando non potrei farlo. Ma così c’è sicuramente più gusto. È più intrigante. Per questo nei porno non sanno più che inventarsi. Certi titoli sono abbastanza assurdi. Quasi ho vergogna a cliccarli. Ma poi li clicco e li scarto. Mi interessano le milf. Quelle sono la mia trasgressione.

Lascia un commento! :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: