Ancora un passo.
Ancora un passo.

Ecco.

Sono nel mondo.

Piazza Carità, nel flusso di persone. Napoli è colma. Stracolma. Vortica.

Io giro, mi rigiro, mi schianto tra i passanti.

Troppo distratto. Troppo incantato.

Troppo distratto. Ci casco dentro. Sereno.

Come mai nessuno, mai.

Ogni persona,

ogni mendicante,

ogni essere vivente rende Napoli: Napoli.

Ed è la gente, il mio bisogno. 

La mia ricerca.

Il mio passatempo migliore. 

Volevo scrivere una storia.

Ma solo poesia.. 

Solo poesia,

sei tu per me: 

Napoli.

Lascia un commento! :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: