Ammetti di avere un cuore
quando viaggi senza posto
per le strade dell’amore.

Hai qualche ora di sonno,
un salotto da rassettare,
hai perso tutte le tue voglie
quando ti ha chiesto di aspettare.

Ha gelato i tuoi sensi.
Ha lacerato la tua carne.
Ti assenti spesso con te stesso…
Non riesci più a parlarne.

La razionalità è andata a bere
e ha lasciato il conto da pagare.

Il cuore ha messo carne a cuocere
e le budella sulla brace.

Perdi il vizio di essere te stesso
quando alberghi in altre stanze.

Una musica,
la tua voce…
Ma non riesci più a parlare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: