Ore 13:00, sabato Mattina/Pomeriggio.

Un cittadino onesto…
Un cazzo di cittadino onesto.
Correva.

Sono io il cittadino onesto.
Mi conoscete.
Sempre Davide.

Io.
Correvo.
A tutta birra.

Tragedia urbana.
Parcheggio l’auto alle 10 del mattino e dimentico di fare il grattino.
No alla mia ragazza.
Alla macchina.

Quindi all’una e mezza… Correvo.

Cioè vabbè la sto facendo tragica.
Camminavo animatamente.

(Che cazzo significa “camminavo animatamente”?)

Non lo so.

(Vabbè comunque non è che puoi inventarti cose a caso)

Volevo dire che camminavo frettolosamente imprecando.

(Vabbè s’è capito)

Cosa?

(Sei un caso umano)

Ma…

(“Ma” cosa…?)

Mammt.

(…)

E niente… Mentre sapevo che il mio ruolo sociale in quel dato momento era lamentarmi del fatto che fossi un cazzo di cittadino onesto che scarica come tutti illegalmente brani da YouTube, semplicemente un po’ sbadato…

Mi sono accorto…

(Dei lacci)

…quali lacci?

(Ti sei abbassato ad allacciare i lacci)

Si vabbè. So’ sempre slacciati.
Ma non è importante ai fini della storia.

(Uh sentitelo… “Ai fini della storia”!)

Guardie. Portatelo via.

(No, no! Bugiardi vi ammazzo!)

Dicevo…

(C’hai proprio i problemi ultimamente…)

Seeee…

Finisco per fare un ragionamento, mentre ero animatamente in corsa con i lacci slacciati…

Ragiono e mi dico…
“Bene… Ma a me, mo… Che cazzo me ne fotte della macchina?”

Cioè improvvisamente…
Ho scoperto che io stavo solo rispettando un ruolo sociale che mi era DOVUTO in quel dato momento.

Ero in un cazzo di gioco di ruolo ad interpretare il “cittadino incazzato che corre verso auto parcheggiata senza grattino”.

Un CAZZO di ruolo sociale che comunque… Non volevo interpretare.

Così mi sono deciso.
Ho iniziato a passeggiare.
Ho iniziato a canticchiare…
E sono arrivato pacatamente…
…pacatamente lo posso dire?!

(Vai bello)

…sono arrivato pacatamente alla macchina!

E sapete il bello?

La multa non c’era.
O almeno, non ho trovato niente sul parabrezza.

E quindi…
Mi sono guardato intorno.
C’erano delle strisce bianche.

Ho preso l’auto e l’ho spostata sulle cazzo di strisce bianche e ho pensato…

Anche oggi…

…un cazzo di cittadino onesto che scarica illegalmente canzoni da YouTube…

…anche oggi…

…un cazzo di cittadino onesto…

Ce l’ha fatta.

Lascia un commento! :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: