Ti ho lasciata alle spalle…

Tra sogni, carezze e false speranze.

Nel mondo che corre troppo
e non sa ancora dove andare.

Là.
Ho rifugiato le mie ansie
che morte di noia, stanche di viaggiare,
han depistato la mia tenacia,
quella voglia…
Quella mia voglia di fare.

Ho corso dietro troppe lucciole.
Troppe stelle andate a male.

(Senti questa puzza di marcio?)

Non ho più tempo per viaggiare.

Resto fermo in questo spazio.
Sparisco, nel vostro modo di fare.

Ti aspetto per il prossimo bicchiere,
ne ho un altro che devo ordinare…

Ci vediamo sempre allo stesso tavolo
ma ho poca voglia di parlare.

Mi annoiano le cosce,
il bell’aspetto,
la furbizia andata a male.

Ho visto troppi sogni
morirmi dentro.

Non ho più voglia di viaggiare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: